giovedì 10 giugno 2010

Il Bando di N.A.S.F. 6: Blood, Dust, Steel

Ricevo e con piacere pubblico il seguente bando della nuova edizione dell'ormai celebre concorso letterario.

La sesta edizione di Nuovi Autori Science Fiction, dopo varie discussioni sul nostro forum di sci-fi con molti autori delle edizioni precedenti (autori che ringraziamo per la partecipazione!), vede come tema la scelta tra Sangue, Polvere e Acciaio.

La scelta dei temi è stata quest'anno particolarmente dura. Avevamo varie opzioni in mente, abbiamo deciso alla fine di uscire con un NASF diviso in tre: Sangue, sci fi horror; Polvere, sci-fi western, e Acciaio, sci-fi fantasy. Blood, Dust e Steel, appunto.
Il sangue. A rappresentare i migliori racconti dei nostri autori, fantascientifici come ambientazione, come tempi, come soluzioni, ma dove a farla da padrone saranno la tensione e la paura. Quale inaspettato orrore si cela in quel racconto?
La polvere. La polvere delle carovane, della conquista, degli "assalti alla diligenza", il West della caccia all'oro, perché chi può dire, oggi, dove saranno le miniere del futuro, dove si spingeranno gli Umani nella loro colonizzazione, e chi saranno i nuovi indiani? Racconti sci-fi dove trionferà la pistola, magari laser, e la voglia umana di esplorare e adattarsi al territorio.
L'acciaio. La lama dello scaltro ladro, la spada del tonante conquistatore, il ferro, strumento e allo stesso tempo padrone sul lontano pianeta, le cui razze e i cui costumi sono così lontani dai nostri, ma le cui potenti armi, fuori dal tempo, non finiranno mai di affascinarci.

L’opera, anche più di una e per più generi, fino ad un massimo di 3 racconti, deve essere inviata via email in una cartella compressa o in un unico file contenente la seguente documentazione:

-il racconto, in formato .odt, .docx, .rtf o .doc (OpenOffice, Word), non superiore alle 20.000 battute (spazi inclusi), con carattere Times o Arial 12, tutto in nero, interlinea singola, formato pagina A4, senza formattazioni del testo (nessun corsivo o grassetto). Il testo può contenere immagini ma, in caso di selezione, saranno stampate in bianco e nero;
-un breve riassunto;
-dichiarazione di proprietà e di unicità dell’opera : Il sottoscritto “…” dichiara che l’opera in allegato intitolata “…” è inedita e di mia esclusiva proprietà. In fede… “firma” (per “firma” intendiamo il nome per esteso dell’autore);
-note personali e breve biografia;
-dati anagrafici, e-mail ed eventuale sito personale che, in caso di pubblicazione nell’opera, saranno inseriti sotto il nome dell’autore. Dati anagrafici ed e-mail sono obbligatori;
-autorizzazione a pubblicare l'opera (in caso di valutazione positiva da parte della commissione interna, l’opera sarà inclusa nella raccolta cartacea NASF 6): autorizzo la pubblicazione dell’opera intitolata “…” per i soli fini del concorso di letteratura fantascientifica NuoviAutori.org Science Fiction, quinta edizione. In fede… “firma” (per “firma” intendiamo il nome per esteso dell’autore).

Il materiale deve essere inviato entro il 30 ottobre 2010 a nuoviautorifantascienza@yahoo.it.
Tutte le email che giungeranno riceveranno una conferma. Se non riceverete tale conferma entro un ragionevole periodo di tempo, vi invitiamo a reinoltrare l'email originaria e/o chiedere nel nostro forum.

A differenza delle scorse edizioni, i testi contenenti gravi errori grammaticali e/o formali saranno respinti, sperando in questo modo di instillare la buona abitudine di rileggere con calma l’opera prima di spedirla, soprattutto perché possono essere lette da figure meno pazienti di noi.

Alcuni consigli per migliorare il testo:

Dialoghi
Ognuno ha le proprie preferenze riguardo la sintassi di un dialogo tra i personaggi, noi preferiamo usare il trattino. Di seguito un piccolo esempio, fate attenzione agli spazi:
- Sei sicuro? - chiese Mario.
- Certo che sì! - rispose l’altro, poi aggiunse: - Perché non dovrei?
- Va bene, ho capito, non ti scaldare!

“ d” eufoniche
E' preferibile evitare l’uso della “d” eufonica tra vocali non uguali. Per esempio ”ed ora, ad unire, od altro” è meglio trasformarle in “e ora, a unire, o altro”.
Ovviamente, “ed era, ad amare, od oltre” restano invariati;

Punteggiatura
Il punto, la virgola, l’esclamativo e l’interrogativo non vogliono spazi prima, ma ne esigono uno dopo. Tra le virgolette (“queste qui”) non ci devono essere spazi tra esse e il testo che contengono, invece è obbligatorio tra esse e il resto del testo (così “forse” è più chiaro);

Puntini di sospensione
I puntini di sospensione… sono sempre tre, nessuno spazio prima… e solo uno dopo;
Spazi
Evitare di inserire spazi inutili, soprattutto a inizio frase o per impaginare il testo;

Tabulazioni
Evitare di usarle, soprattutto a inizio frase o per impaginare il testo.

I testi selezionati saranno inseriti nell’antologia cartacea NASF 6 che uscirà orientativamente entro Natale 2010. I testi restano di proprietà degli autori e sono da intendersi “in prestito” esclusivamente per questa pubblicazione. Questo significa che, se dopo aver pubblicato nella nostra antologia ricevete una proposta da un altro editore, non siete in obbligo di chiederci assolutamente nulla. Anzi, siamo noi i primi ad augurarvi di pubblicare anche altrove!

Benché non vi sia alcun obbligo di acquisto, contiamo molto sulla vostra riconoscenza verso questo difficile e impegnativo progetto letterario. Il costo di una raccolta è sicuramente inferiore al costo di un qualsiasi concorso a pagamento, che pagate a prescindere dall'essere selezionati o meno e, considerando anche che non avete affrontato spese di spedizione per inviarci le vostre opere, potrete certamente concedervi un regalo fantascientifico.
A partire dalla quinta edizione, per la pubblicazione ci siamo appoggiati al "print on demand" del sito http://www.ilmiolibro.it/ di proprietà del Gruppo editoriale Espresso. Vi invitiamo pertanto, prima di partecipare a questo concorso, a prendere visione del sito così da non avere questioni a libro edito.
Ogni autore sarà periodicamente informato sull’andamento del concorso, o su aggiornamenti a esso correlati, presso l’email fornita con i dati personali. E’ altresì possibile consultare la pagina online di NASF sulla quale saranno costantemente riportati gli aggiornamenti, oppure visitare il forum dedicato a questo concorso.

La partecipazione al concorso è gratuita, nè vi è assolutamente alcun obbligo di acquisto del libro neanche qualora selezionati.

I dati personali, in base alla legge per la privacy, saranno utilizzati solo ed esclusivamente per la gestione del concorso ed eventuali contatti tra www.assonuoviautori.org e l’autore stesso.

La commissione è formata da:
Carlo Trotta, web master di http://www.assonuoviautori.org/;
Massimo Baglione, collaboratore e co-responsabile;
Lettori volontari e competenti, scelti per la loro dedizione al progetto, ai quali saranno sottoposte le opere in modo anonimo.

Per qualsiasi informazione e per inviare le opere: nuoviautorifantascienza@yahoo.it.

Sito: www.assonuoviautori.org/NASF/NASF.htm
Forum: www.assonuoviautori.org/forumnasf/

Ci auguriamo di ripetere il discreto successo delle precedenti edizione, convinti di riuscire a fare ancora meglio!

Cordialmente,
lo Staff di assonuoviautori.org.
Posta un commento