domenica 4 luglio 2010

L'uomo che inventava il futuro

Elara in collaborazione con l'Associazione Mediterraneo presenta l'evento : L'uomo che inventava il futuro.
Il 10 luglio 2010, presso il Museo di Roma in Trastevere, P.za S.Egidio, Roma: giornata internazionale di studi nel centenario della nascita di John W. Campbell jr.
Organizzazione: ELARA in collaborazione con l'Associazione Mediterraneo
Orario dei lavori:
10.00: apertura; ore 18: Chiusura
19.00: Concerto di Chiusura
Relatori: Ian R. Mac Leod, Ugo Malaguti, Giuseppe Lippi, Alessandro Fambrini, Daniele Vecchi.
Tavola rotonda e dibattito su John Campbell e il cinema.

Programma di massima:
10.00 apertura lavori, presentazione dei temi, saluti delle autorità, presentazione dell'indice dei lavori del congresso con abstract di ogni articolo degli autori non intervenuti.
11.00 Giuseppe Lippi
12.00 Ian R. MacLeod sul tema "English and American SF - Two Lost Empires, One Lost Genre".
13.00 Break.
14.00 Alessandro Fambrini e Daniele Vecchi
15.00 Ugo Malaguti
16.30 Contributi video, tavola rotonda/dibattiti sul cinema tratto da John W. Campbell, incontri con gli ospiti.
18.00 Chiusura dei lavori
19.00 Concerto sul tema "Musica dai confini del suono".
I brani in programma sono "Studio, ancora!" e "Welcome" di Luca Richelli per sintesi elettronica del rumore bianco e "Canti segreti di Saturno" di Armando Corridore per Flauto, Clarinetto basso, radioemissioni celesti e live electronics.

Prezzo di partecipazione per l'intera giornata Eur 85,00 a persona, comprensivi di ingresso, materiali congressuali, catering e concerto. Prenotazioni da effettuare entro il 03 luglio 2010 esclusivamente via PayPal.

Prezzo di partecipazione sostenitori (ovvero chi non può essere presente ma vuole ricevere il materiale relativo al congresso, la brochure, le informazioni e quanto altro) Eur 45,00.

Tutti i partecipanti, sia i presenti a Roma che i sostenitori, avranno diritto al 30% di sconto sul prezzo del volume degli Atti del Congresso (a tiratura limitata) che verrà pubblicato e spedito a settembre (conterrà i testi delle relazioni degli ospiti e di scrittori e critici internazionali del calibro di Paul di Filippo, Ian Watson, John Clute, Jeff e Ann VanderMeer, Darrell Schweitzer ,Graham Sleight e altri che hanno dato la loro adesione alla giornata campbelliana).
Posta un commento