lunedì 6 giugno 2011

Assegnati i Premi Italia 2011.

Sabato 4 giugno, durante i Delosdays a Milano, sono stati proclamati i vincitori delle numerose categorie del Premio Italia 2011, nonché la classifica finale del Premio Algernon Blackwood per racconti horror.

Questo è il responso per il Premio Italia:

Artista: Franco Brambilla
Curatore: Silvio Sosio
Traduttore: Riccardo Valla
Collana: Odissea Fantascienza, Delos Books
Rivista professionale: Inside Star Trek Magazine (Ultimo Avamposto)
Rivista non professionale: NeXT
Sito web amatoriale: WebTrek Italia
Saggio in volume: Giovanni Mongini e Nicola Vianello, Quando al cinema c’è Star Wars, Edizioni Della Vigna
Operatore artistico: Carlo Recagno
Romanzo Fantascienza: Donato Altomare, Sinfonia per l’Imperatore, Elara
Romanzo Fantasy: Donato Altomare, L’Artiglio, Edizioni Della Vigna
Racconto professionale: Antonino Fazio, La sparizione di Majorana, Edizioni Della Vigna
Racconto amatoriale: Claudio Chillemi, Il lato oscuro della Kronos, WebTrekItalia
Articolo professionale: Silvio Sosio, L’unicità della replica, Robot
Articolo amatoriale: Salvatore Proietti, L’algoritmo della fantascienza: Dario Tonani, Next-Station
Romanzo internazionale: Charles Stross, Palinsesto, Delos Books

E questa la classifica finale del Premio Algernon Blackwood:

1. Il Calzolaio di Zawadka di Sergio Donato 
2. Nanni Orcu di Luigi Musolino
3. Dove muore il giorno di Daniele Picciuti
4. Eternamente sua di Marco Phillip Massai
5. L'officina di Raffaele di Umberto Maggesi 
Posta un commento