lunedì 10 ottobre 2011

Il 14 ottobre a Roma il convegno "Dalla fantascienza alla scienza, un percorso imprevedibile."

Venerdì 14 ottobre alle ore 15.30 presso la Sala Consiglio del Villino Medievale Tecnotown di Villa Torlonia (ingresso da Via Lazzaro Spallanzani 1/a) a Roma, si terrà il convegno "Dalla fantascienza alla scienza, un percorso imprevedibile", organizzato dall’Agenzia Spaziale Italiana e da Spacemag.



Introduzione: "La spinta propulsiva della fantascienza nella ricerca scientifica", M. Bizzarri, Comitato Tecnico Scientifico ASI


Programma

“Fantascienza, una questione etimologica”, G. De Turris, giornalista e scrittore

“Bloopers: gli errori scientifici nel cinema di fantascienza”, C. Pasqua, giornalista scientifico fondatore della TV della scienza e di Gravità Zero 

“Contact. Dal SETI agli alieni”, F. Pagan, giornalista scientifico e conduttore di Radio3scienza

“Il viaggio nello spazio nella prima fantascienza”, R. Valla, scrittore di fantascienza e collaboratore di Fantascienza.com.

“Lo spazio non è acqua", G. Lippi, curatore della collana Urania Mondadori

“Vita da astronauta”, L. Parmitano, astronauta ESA

“Esplorando il futuro senza temere il cambiamento”, M. Lisi, Galileo System Procurement Manager (ESA)

Chiusura di E. Saggese, Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana.



(Il programma sul sito ASI e sul sito di Spacemag)
Posta un commento