martedì 5 febbraio 2013

Sabato a Genova: "Sognavamo macchine volanti"

Un evento che riguardi il genere fantascientifico e la città di Genova non poteva sfuggirci. Ne pubblichiamo quindi con grande piacere il comunicato, augurando all'editore e a tutti gli autori il miglior successo.

Sabato 9 febbraio 2013 alle ore 16 presso l'hotel Bristol Palace in via XX Settembre 35 avrà luogo la presentazione di “Sognavamo macchine volanti”, antologia di fantascienza a cura di Claudio Asciuti. 



Genova - Sabato 9 febbraio 2013 alle ore 16.00 presso l'hotel Bristol Palace in via XX Settembre 35 avrà luogo la presentazione di "Sognavamo macchine volanti", antologia di fantascienza a cura di Claudio Asciuti per Cordero Editore. La casa editrice Cordero, editore ligure di recente costituzione, esordisce con questa antologia,proponendosi di operare in un'ottica orientata a sfruttare al massimo le potenzialità positive offerte dal mondo del bit, da affiancare al tradizionale supporto cartaceo.
Cordero Editore propone, oltre al tradizionale supporto cartaceo ed e-book, anche tecnologie studiate per non vedenti o persone con diverse problematiche legate all'apprendimento (come la dislessia).
Propone altresì edizioni digitali con testo a fronte tradotto e "recitato in madre lingua", fondamentali per l'apprendimento di lingue straniere: il tutto presentato in occasione dell'evento in oggetto.
L'antologia presentata, lavoro interamente ispirato ad un unico filo conduttore gli anni '60, affronta tra realismo e sogno, attraverso i singoli racconti, alcune tra le tematiche salienti di quegli anni.
Gli 11 autori specializzati, alcuni di lungo, altri di più giovane curriculum, nei loro racconti ricreano situazioni e atmosfere tipiche degli anni '60.
Il titolo "Sognavamo macchine Volanti, ideato da Stefano Roffo, uno degli autori partecipanti, evoca uno dei tanti "miti" degli anni '60: il sogno come attività creatrice, aspirazione e desiderio e le macchine volanti come concetto estensibile dalle macchine volanti che la tecnologia dell'epoca proponeva fino ai più innovativi mezzi tecnologici dei tempi moderni (aerei sperimentali, razzi ,astronavi...)

I racconti presenti nell'antologia sono:
Un riparo per noi (Danilo Arona), Il primo viaggio sulla Luna (Carlo Bordoni), Il peso del mondo è amore (Denise Bresci e Ugo Polli), Come venne la rivoluzione (Walter Catalano), La vacanza (Vittorio Catani), Come stelle marine (Oscar Felix Drago), Ritagli (Renato Pestriniero), Compagno di viaggio (Franco Ricciardiello), Mommy (Stefano Roffo), La legge (Giampietro Stocco).

È attesa la Vostra partecipazione all'evento. Gradita conferma all'indirizzo e-mail di seguito.

Riferimenti Cordero Editore:


Telefono e fax 010/6506038

Posta un commento